Vai al contenuto

Innovazione in Agricoltura, “Obiettivo Ricerca” fa tappa in Campania

In Campania la quinta tappa del progetto “Obiettivo Ricerca. Mettiamo al centro l’agricoltura che innova” nato dal protocollo d’intesa tra Agia-Cia, Cia-Agricoltori Italiani, Associazione Agricoltura è Vita-Cia e CREA.

Con i giovani di Agia-Cia Campania appuntamento al Centro Orticoltura e Florovivaismo di Pontecagnano Faiano, in provincia di Salerno, venerdì 27 gennaio, per la giornata informative e formativa organizzata insieme al Centro di ricerca Politiche e Bioeconomia (CREA-PB), sede di Napoli con il Network per il Trasferimento Tecnologico del CREA (NTT–CREA).

Nel focus: risorse genetiche vegetali, economia circolare e tecnologie digitali: l’Innovazione a supporto del comparto produttivo orticolo.

Alle 9 l’apertura dei lavori con Stefano Vaccari (Direttore Generale CREA); Daniele Massa (Direttore CREA – OF); Matteo Ansanelli (Direttore Ricerca e Formazione Associazione Agricoltura è Vita-Cia); Liana Agostinelli (Presidente Agia-Cia Campania e Vicepresidente Nazionale Agia-Cia); Enrico Calentini (Presidente Nazionale Agia-Cia); Corrado Lamoglie (Dirigente Ufficio Trasferimento Tecnologico CREA) e Catello Pane (NTT-CREA).

A seguire l’intervento su “Politiche, strumenti e innovazioni a supporto delle imprese agricole” a cura di Roberta Ciaravino (CREA-PB) e l’introduzione alla visita nei laboratori e all’impianto di compostaggio, da parte di Gianluca Francese (Responsabile della sede di Pontecagnano Faiano) e Massimo Zaccardelli.

Tre i passaggi chiave del percorso: “Biotecnologie a supporto dell’innovazione varietale e Metabolomica“ con Pasquale Tripodi, Alessandro Nicolia e Gianluca Francese; “Qualità merceologica e Protezione delle Colture” con Mario Parisi, Catello Pane e Loredana Sigillo e “Coltivazioni in suolo e fuori suolo” con Paola Iovieno e Accursio Venezia.

Prevista per le 10.45 la visita all’impianto di compostaggio dell’Azienda “Prima Luce” di Eboli con Massimo Zaccardelli e Catello Pane.

Alle 12.45 le conclusioni di Liana Agostinelli (Presidente Agia-Cia Campania e Vice Presidente Nazionale Agia-Cia).

Organizzazione e coordinamento CREA: Ufficio Trasferimento Tecnologico. Organizzazione e coordinamento AGIA-CIA: Direzione Ricerca e Formazione Associazione Agricoltura è Vita